Pubblicato in: Senza categoria

Convegno CEM Mondialità

Sabato 16 marzo a Brescia dalle 9 alle 18 si svolgerà un convegno organizzato dal Cem Mondialità di Brescia in collaborazione con la Fondazione Guido Piccinini e la Fondazione Acra dal tema “La città dei destini incrociati. I nuovi spazi del convivere“.

La prima parte della mattinata, presieduta da Aluisi Tosolini, prevede una serie di interventi di esperti di intercultura che affronteranno il tema della convivenza sotto vari profili: lo spazio urbano come occasione educativa (Davide Zoletto), la città e le sue anime (Franco Valenti), le tracce transculturali (Adel Jabbar), le buone pratiche di cittadinanza mondiale (Patrizia Canova).

La seconda parte della mattinata presenta un momento di ascolto di esperienze altre: testimonianze di giovani impegnati nella costruzione di nuove forme di convivenza e di costruzione di comunità al plurale. La loro testimonianza si concentrerà in particolare sul ruolo svolto dal loro appartenere ad associazioni presenti sul territorio. Sarà possibile ascoltare la viva voce del gruppo “Equita” (giovani Ecuadoregni di seconda generazione), il Forum Marocchino per l’integrazione in Italia, i Punjabi in Lombardia e un viaggio interculturale nella città grazie all’esperienza dell’associazione Viaggi Solidali.

Il pomeriggio offrirà la possibilità di partecipare a tre percorsi laboratoriali: il primo “WOP” giocare con i pregiudizi – riflettere sull’identità condotto da Valentina Rizzi, Giordano Golinelli e dal Gruppo “Equita”, il secondo cittadini nella crisi: quali domande, quali risposte, a cura di Riccardo Olivieri, Roberto “Bobo” Varone e Marina Vultaggio  e il terzo percorso le città nel cinema: tra spazi di conflittualità e luoghi del convivere condotto da Patrizia Canova.

La giornata si concluderà alle ore 21:00 con lo spettacolo teatrale di e con Mohamed Ba “Incazzato bianco”, nel quadro della Campagna SalvaCEM, presso la Chiesa di San Cristo.

Per info e iscrizioni:

CEM Mondialità 030 3772780

cemsegreteria@saveriani.bs.itwww.cem.coop

 

Volantino CEM_16-03-13_WEB