Pubblicato in: economia solidale, stili di vita

Ridisognare lo stile 2.0

Cerchi una bella lettura sotto l’ombrellone? E’ arrivato Ridisognare lo stile 2.0!! Questo sussidio vuole essere un insieme di suggerimenti per iniziare a riflettere sul proprio stile di vita e si suddivide in aree tematiche: Abbigliamento, Acqua, Alimentazione, Rifiuti, Energia, Denaro, Trasporti e Turismo. Disponibile presso i nostri uffici!!

“Occorre vivere più semplicemente per permettere agli altri semplicemente di vivere” E.F. Schumacher

Annunci
Pubblicato in: news

Nuova edizione del corso Il Formamondo

Cari amici, siamo pronti a proporvi una nuova edizione del nostro corso di formazione “Il Formamondo”, quest’anno un po’ in anticipo rispetto al solito!!!

Di seguito il programma, abbiamo ipotizzato delle date ma se non si raggiunge un numero minimo di iscritti il corso verrà spostato a dopo Natale!

Siamo anche disponibili a realizzare il corso presso altre sedi in caso di rischieste di gruppi molto numerosi.

Iscrizioni in segreteria entro il 14 novembre!

Per informazioni –> 0522-516163 , info@granello.re.it

 

 

 

Pubblicato in: news, Senza categoria

Il Cibo tra risorsa e spreco

Anche per quest’anno scolastico viene riproposto il progetto dal titolo “Il cibo tra risorsa e spreco” per le scuole superiori della provincia di Reggio Emilia. Questo progetto sulle problematiche legate alla distribuzione alimentare è un’azione di un progetto più ampio dal titolo “Una rete per un’azione solidale” promosso da 20 associazioni di volontariato della val d’Enza e sostenuto da DarVoce, centro servizi per il volontariato di Reggio Emilia. Il Granello di Senapa collabora al progetto realizzando incontri di sensibilizzazione nelle scuole sui temi della “solidarietà, cibo e stili di vita” in modo da trasmettere ai ragazzi il valore del cibo, inteso non solo come consumo ma anche risorsa. Il progetto prevede il coinvolgimento delle classi in esperienze di servizio e volontariato presso le associazioni che sul territorio si impegnano nel recupero di alimenti e distribuzione di aiuti alimentari (Caritas parrocchiale, Avis, Associazione Solidarietà, Gruppo Volontariato Vincenziane).
Il progetto è finanziato da DarVoce e per le scuole è previsto solo un piccolo contributo forfettario.

Ci sono ancora diversi posti disponibili, perciò contattateci per avere maggiori informazioni!!!